Crostata grano saraceno con crema alle fragole light

La Crostata di grano saraceno è una crostata rustica senza glutine e senza burro. Un dolce semplice, sano e light. Dall’aspetto grezzo e rustico ma abbinato a una semplice e gustosa crema verrà un dolcino davvero niente male.

Crostata

  • 230farina di grano saraceno
  • 60amido di mais (maizena)
  • 110zucchero di canna
  • 90 ml olio di semi (girasole, arachide)
  • 1 uova medie
  • scorza di 1 limone (non trattato)
  • 1 cucchiaino lievito in polvere per dolci (4 g)
  • 1 pizzico sale
  1. inserite nel bimby la farina di grano saraceno, il lievito e l’amido di mais. Aggiungete lo zucchero di canna, l’olio di semi, la scorza di limone grattugiata, l’uovo e il pizzico di sale e amalgamate il tutto, fino ad ottenere un composto omogeneo e compatto.

Formate la palla e avvolgetela nella pellicola trasparente. Ponete in frigo per 20 minuti.

Crema di fragole light, senza le uova!

  • 250 gr di fragole tagliate a pezzetti
  • 45 gr di zucchero (aumentate se volete una crema più dolce o se non farcite la crostata con la marmellata)
  • 35-40 gr fecola di patate
  • 200 ml latte

Lavate le fragole, tagliatele a pezzetti e tenete da parte. Versate in un recipiente il latte, unite le fragole a pezzetti e frullate il tutto per qualche minuto. Successivamente filtrate con un colino il composto ottenuto e tenete da parte. In una pentola  versate lo zucchero e la fecola setacciata. Aggiungete il latte con le fragole e cuocete a fuoco lento con 8/10 minuti, mescolando continuamente con una frusta.

Appena la crema si sarà addensata, trasteritela in frigo in un recipiente coperto con pellicola a contatto.

Stendete la frolla e capovolgete all’interno di uno stampo e mettere in forno a cuocere per 170 gradi a 35 min circa. Fate raffreddate ed incorporate al crema alle fragole. Decorate con fragole a piacere.

 

 

Un dolce semplice, gustoso ma con pochi sensi di colpa.